Privacy Policy

Informativa resa ai sensi dell’art. 13 del regolamento UE 2016/679

La Gemmlab Srl fin dalla sua progettazione intende garantire il rispetto dei  principi sanciti dal Regolamento UE  2016/679 e dal Codice Privacy, così  come modificato dal D.Lgs n. 101/2018, relativi alla protezione delle  persone fisiche con riferimento al Trattamento dei Dati Personali .

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è Gemmlab S.r.l., con sede in Via Jappelli, n. 4 -35031 Abano terme (PD), Tel.049 7991357 – Email info@gemmlab.com

Tipologia dei dati trattati

I dati personali dell’utente sono quelli forniti dallo stesso e raccolti per consentire alla Gemmlab Srl di fornire informazioni sul servizio offerto e successivamente quelli necessari per dare esecuzione al contratto (dati anagrafici, fiscali e tutti i dati necessari per lo svolgimento dei rapporti contrattuali).

Finalità del trattamento e conservazione

I dati personali forniti dall’utente sono utilizzati esclusivamente per finalità determinate, esplicite e legittime, ossia dare seguito alle richieste in merito ai servizi forniti dalla società con informazioni e successivamente in relazione alle esigenze contrattuali e conseguenti adempimenti.

Infine i dati sono conservati nei limiti di quanto necessario per il raggiungimento della finalità.

Al termine del periodo di conservazione i dati personali saranno cancellati.

Base giuridica

Il trattamento dei dati personali forniti dall’utente trova la base giuridica nell’art. 6 paragrafo 1, lett. b) del Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

Modalità del trattamento

I dati sono trattati in modo lecito, corretto e trasparente con supporti cartacei ed informatici.

Il titolare adotta le misure tecniche ed organizzative necessarie per garantire un adeguato livello di sicurezza.

Non è previsto l’uso di trattamenti automatizzati o volti a profilare l’utente.

Trasferimento dei dati all’estero

I dati non vengono trasferiti a paesi terzi al di fuori dello Spazio Economico Europeo.

Comunicazioni e diffusione dati

La comunicazione di dati a terzi avviene esclusivamente in adempimento di prescrizioni normative.

Diritti dell’interessato

L’interessato ha diritto di esercitare nei confronti del Titolare i seguenti diritti (articoli 15÷21 del Regolamento UE):

  • di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di un trattamento di dati personali che lo riguardano e l’accesso agli stessi;
  • di ottenere la rettifica dei dati senza ingiustificato ritardo, inclusa l’integrazione dei dati;
  • di ottenere la cancellazione dei dati;
  • di ottenere la limitazione del trattamento e la comunicazione di eventuale revoca della stessa;
  • alla portabilità dei dati;

L’interessato inoltre può proporre reclamo all’autorità di controllo competente, il Garante per la protezione dei dati personali.