Privacy

Le disposizioni previste dal Regolamento UE 27/04/2016, n. 679 e dal Decreto Legislativo del 30/06/2003 n. 196 sono acquisite per tutelare le persone e gli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo le normative indicate, tale trattamento sarà improntato a principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della riservatezza e dei diritti dei soggetti interessati e metterà in campo tutte quelle azioni atte a proteggere le informazioni da eventuali minacce interne o esterne indipendentemente dalla natura intenzionale o accidentale. Nel seguito si forniscono all'utente le informazioni richieste dalla legge.

Natura dei dati trattati

Gemmlab tratta dati anagrafici e fiscali, nonché i dati di natura economica che sono necessari per lo svolgimento dei rapporti contrattuali, in essere o futuri, con i clienti e i fornitori.

Gemmlab non è in possesso di dato qualificabile come sensibile (articolo 4, lettera "d" del codice) o giudiziario (articolo 4, lettera "e" del codice) riferito a clienti e fornitori.

Finalità del trattamento

I dati vengono trattati in relazione alle esigenze contrattuali e ai conseguenti adempimenti degli obblighi legali e fiscali, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti finanziari e commerciali. I dati saranno trattati per tutta la durata del rapporto contrattuale e anche successivamente, per l'espletamento di obblighi di legge e per finalità amministrative e commerciali (referenze, best practices, etc.).

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati avviene mediante l'utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato sia mediante supporti cartacei, sia con l'ausilio di mezzi informatici. In base al livello di criticità le informazioni sono gestite  con livelli di riservatezza e sicurezza adeguati e specifici. Attraverso le valutazioni di rischio si mantengono sotto controllo tutti gli aspetti critici legati alla protezione del dato, minacce ai sistemi, politiche di backup, monitoraggio, ed in generale la consapevolezza del tema è posto al centro dell'attenzione.

Obbligo o facoltà di conferire i dati

L'eventuale rifiuto di fornire tali dati potrebbe comportare la mancata o parziale prosecuzione dell'erogazione del servizio.

Ambito di conoscenza dei dati

Le seguenti categorie di soggetti possono venire a conoscenza dei dati, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, nominati dalla scrivente Gemmlab: dirigenti, amministratori e sindaci, uffici di protocollo e segreteria interni, addetti alla contabilità e alla fatturazione, addetti alla commercializzazione dei servizi, agenti e rappresentanti. Tutto il personale di Gemmlab ha l'obbligo di attuare, per la specifica competenza, posizione e ruolo, la politica della privacy.

Comunicazione e diffusione

I dati non saranno diffusi a soggetti indeterminati in qualunque modo, ma potranno essere comunicati a uno o più soggetti determinati nei seguenti termini: per disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria nei limiti previsti da tali norme, per svolgere compiti ausiliari, per svolgere incarichi di consulenza presso la nostra organizzazione.

Diritti

In ogni momento si potranno esercitare i diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'articolo 7 del Decreto Legislativo del 30/06/2003 n. 196, contattando la sede di Gemmlab in piazzetta Maestri del Lavoro d’Italia, 13 35026 Conselve (PD), indirizzo di posta elettronica info@gemmlab.com, telefono +39 049 9501280.

Titolare e responsabili del trattamento

Titolare del trattamento è Gemmlab srl: l'elenco completo di tutti i responsabili per il trattamento dei dati personali nominati può essere richiesto alla segreteria aziendale.